Cronaca
I tavoli verdi chiedono nuova solidarietà Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

alt Conferenza stampa a Campione d’Italia
Il sindacato: «Rivedere tutti i costi, non solo quelli del personale»
(a.cam.) «I problemi di bilancio del Casinò di Campione d’Italia non si possono far pesare soltanto sulle spalle dei dipendenti. Chiediamo un intervento strutturale, la revisione di tutti i costi, non solo quelli del personale, e nuove politiche commerciali».
Con l’avvicinarsi della scadenza dei 2 anni dalla adozione del contratto di solidarietà, fissata per il prossimo mese di ottobre, le organizzazioni sindacali tornato a puntare i riflettori sulla casa da gioco e chiedono l’intervento del prefetto per riaprire il tavolo delle trattative.

 
 
Rapinato e preso a sprangate: violenza nella notte a Breccia Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

altGli aggressori sono connazionali ospiti del centro di Prestino
Gli ospiti del centro di accoglienza per stranieri di via Sacco e Vanzetti a Prestino, tornano a far parlare di sè. L’avevano già fatto con una maxi rissa avvenuta nelle vicinanze della struttura lo scorso mese di maggio.
Questa volta, invece, lo scontro non è avvenuto a Prestino, bensì poco lontano (ovvero a Breccia all’intersezione tra via Risorgimento e via D’Annunzio) e ha riguardato tre pakistani, che sono poi stati identificati e denunciati dalle volanti della polizia per reati diversi: un 22enne e un 27enne per rapina in concorso e lesioni aggravate, mentre un 18enne è stato indagato con l’ipotesi di reato di lesioni aggravate. L’episodio è andato in scena intorno all’una di notte. Dopo una serata trascorsa al centro di Prestino, il 18enne si incammina a piedi per raggiungere la stazione. 

 
 
Pizzaiolo turco arrestato in Prefettura Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

alt Ieri mattina Operazione della Mobile
Mattinata movimentata in Prefettura. Gli uomini della squadra Mobile hanno arrestato un pizzaiolo turco, residente a Como (33 anni), accusato di aver tentato di ingannare un marocchino promettendogli l’assunzione (per ottenere la sanatoria per il permesso di soggiorno) in cambio di soldi. Operazione per cui avrebbe chiesto, appunto, la somma di oltre 3mila euro.

 
 
Sbanda e finisce contro un muro. Un 49enne in Rianimazione Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

altIeri mattina a Lomazzo
(l.o.) Grave incidente, ieri mattina, a Lomazzo. Un automobilista 49enne di Vertemate con Minoprio ha perso il controllo di una Ford Fiesta ed è finito contro la recinzione di un’abitazione. Le sue condizioni sono gravi: ricoverato in Rianimazione, la prognosi rimane riservata. Non si esclude che l’uomo possa aver avuto un malore. L’auto avrebbe evitato di poco anche l’impatto con un Tir. L’esatta dinamica dell’incidente è ancora al vaglio dei carabinieri.

 
 
Ieri ad Arcellasco il funerale della 89enne uccisa dal figlio Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

altUna comunità sconvolta
Si sono svolti ieri pomeriggio, ad Arcellasco (nella foto Mv), i funerali di Luigia Castelnuovo, la donna di 89 anni da tempo malata e uccisa dal figlio con un colpo di pistola alla testa. Durante l’omelia si è pregato anche per l’uomo che ha premuto il grilletto ed ora al Bassone - Massimo Rosa, 63 anni - e per il fratello Sandro (65 anni) ricoverato all’ospedale di Erba.

 
 
Ruba la borsa fuori dal cimitero. Condannato a due anni di pena Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

Bregnano
Due anni di pena (non sospesa) nonostante la scelta del rito Abbreviato. È questa la decisione del giudice di Como per un 27enne di Seregno arrestato dai carabinieri di Lomazzo per furto aggravato. Domenica 13 luglio, attese all’esterno del cimitero di Bregnano (con un complice) il momento propizio per poi rompere il vetro di una vettura e rubare la borsa lasciata all’interno da una donna. Curiose le modalità che portarono all’arresto: mentre la vittima denunciava ai carabinieri l’accaduto, sul cellulare le arrivò il messaggio del prelievo, in corso in quel momento, da uno sportello della sua banca con la carta di credito rubata.

 
 
Incendio doloso nella notte distrugge un furgone Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

ERBA
Incendio doloso nella serata di martedì (intorno alle 22) a Erba. Un furgone parcheggiato in via Cascina California e di proprietà di un romeno di 47 anni è andato completamente distrutto dalle fiamme. È certa l’origine dolosa del rogo. Indagano i carabinieri di Erba.

 
 
Carta sconto anche per il gasolio Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

DISCUSSIONE IN CONSIGLIO REGIONALE
Estensione della carta sconto anche per il gasolio per i cittadini residenti nei Comuni di frontiera. È questa, in sintesi, la richiesta di Daniela Maroni, prima firmataria del documento condiviso con i colleghi consiglieri regionali del territorio e della Lista Civica Maroni Presidente. L’ordine del giorno verrà discusso la prossima settimana in Consiglio regionale.

 
 
Viale Geno, stop alle auto nel fine settimana Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

DA DOMANI E PER TUTTA L’ESTATE
A Como da domani, venerdì 25 luglio, e fino a domenica 21 settembre, tornerà la zona a traffico limitato sul lungolago Trieste, nel tratto da piazza Matteotti a piazza De Gasperi, e lungo viale Geno. Come già sperimentato negli anni passati, l’ingresso delle auto - il venerdì e il sabato sera, dalle 20 alle 24, la domenica e i festivi, dalle 14 alle 24 - sarà subordinato alla disponibilità di parcheggi. Per quanto riguarda le tariffe, il venerdì dalle 19 alle 24, il sabato, la domenica e i festivi dalle 8 alle 24 si pagheranno 1 euro per la prima ora e 2 euro per ogni ora successiva.

 
 
Sciopero della fame e della sete fuori dal Comune Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

DA IERI MATTINA A LOMAZZO
(l.o.) Con la pensione di invalidità non riesce più a vivere. Con 250 euro non è più in grado di arrivare a fine mese. Ieri un 66enne è andato in Comune a Lomazzo per chiedere un aiuto, un lavoro con cui poter andare avanti. In assenza di una risposta, ha deciso di iniziare lo sciopero della fame e della sete, smettendo anche di prendere i medicinali che gli sono stati prescritti. Da ieri mattina è seduto su una panchina fuori dal Comune e ha intenzione di rimanere lì finchè qualcuno non risolverà il suo problema.

 
 
Oggi sportello di Confcommercio Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

BELLAGIO
Nuova iniziativa di Confcommercio Como al servizio delle imprese di Bellagio e zone limitrofe. Oggi un incaricato sarà a disposizione degli imprenditori, previo appuntamento al numero di telefono 031.24.43.22 (Signora Barbara Scasso), la mattina, dalle 9 alle 12, presso lo Sporting Club Bellagio, in via vitali 6 e il pomeriggio, direttamente nella sede delle aziende. Il funzionario del nuovo sportello di Confcommercio Como fornirà la propria consulenza in tutti gli ambiti in cui opera l’associazione di categoria.

 
 
Aggredisce i passanti: denunciato 40enne sudamericano Stampa
Mercoledì 23 Luglio 2014

alt In centro storico. Le volanti intervengono in via Cesare Cantù
Un 40enne sudamericano è stato fermato e identificato dagli uomini delle volanti che l’hanno poi denunciato a piede libero per violenza privata. L’uomo si è reso protagonista di una serata agitata in pieno centro storico, tentando di aggredire due ragazze e importunando altri passanti. Finché, dopo essere stato bloccato dai cittadini intervenuti, è stato appunto preso in consegna dalle volanti della Questura intervenute in via Cesare Cantù.

 
 
Lotto svizzero, i numeri dell’ultimo sorteggio Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014

GIOCHI
Ecco i numeri delle estrazioni di ieri del Lotto svizzero di ieri : 6-7-12-22-39-40. Numero complementare 3, Replay 6. Joker: 0-4-7-9-2-4. Euro Millions: 1-24-43-45-50 - Numeri complementari 5-8.

 
 
Troppe giovani vittime sulle strade, il progetto dell’Aci Stampa
Mercoledì 23 Luglio 2014

alt Statistiche drammatiche
Lunedì la presentazione del piano che punta a incrementare le lezioni di guida sicura
(m.mos.) La Lombardia detiene un triste primato: è la regione con il più alto numero di giovani morti in auto. I numeri sono stati estratti dall'Automobile Club d’Italia dai dati Istat relativi agli incidenti stradali in Italia nel 2012 (ultimo anno in cui sono disponibili le statistiche).
Nei dodici mesi considerati, su un totale di 6.256 giovani coinvolti nei sinistri 19 hanno perso la vita, mentre altri 3.185 sono rimasti feriti.
Tra le prime quattro province lombarde che hanno registrato il maggior numero di vittime si trova anche Como, insieme con Bergamo, Brescia e Mantova. In ognuno di questi territori hanno perso la vita, nell’anno considerato, tre giovani. 

 
 
Stop agli straordinari, Poste a rischio collasso Stampa
Mercoledì 23 Luglio 2014

altPossibili ritardi nelle consegne, sportelli a mezzo servizio e uffici chiusi
Ritardi nella consegna di lettere e raccomandate, sportelli a mezzo servizio e uffici chiusi. Possibili disagi da domani fino al 23 agosto prossimo per gli utenti delle poste.
Contro la carenza di personale, portalettere e impiegati hanno annunciato il blocco degli straordinari e delle prestazioni aggiuntive per un intero mese. «A Como mancano 50 postini e 60 operatori degli sportelli», denuncia Giovanni Fagone, segretario provinciale Slc Cgil, il sindacato che ha proclamato lo sciopero.

 
 
Anche a Como la truffa del “finto nipote” Stampa
Mercoledì 23 Luglio 2014

Sgominata una banda di Rom
C’è anche la provincia di Como tra quelle colpite dalla “truffa del falso nipote” smantellata dalla procura di Novara e dai carabinieri di Genova. Gli oltre 250 colpi portati a termine avrebbero interessato anche Novara e Milano, oltre a Varese e al Canton Ticino.

 
 
Abbondino d'Oro. Ecco tutte le candidature Stampa
Giovedì 24 Luglio 2014


Sono state presentate le candidature per gli Abbondini d’Oro, la benemerenza civica di Como. Sono 14 le segnalazioni pervenute al Comune: Mario Moretti, direttore per 40 anni del Coro Città di Como; Nicola Cioce, presidente di Como Jazz Club e della Pro Loco Como;

 
 
Grande mostra, Gaddi all’attacco Stampa
Martedì 22 Luglio 2014

alt La polemica su Villa Olmo
Prosegue via posta elettronica la polemica della minoranza a Palazzo Cernezzi sulla mostra di Villa Olmo. Il consigliere comunale di Forza Italia Sergio Gaddi, assessore alla Cultura delle due precedenti giunte di centrodestra, ha chiesto trasparenza sui dati della biglietteria chiedendo assistenza al nuovo segretario generale del Comune di Como, l’avvocato Antonella Petrocelli.

 
 
Anziani in città. Pronto intervento contro i disagi Stampa
Martedì 22 Luglio 2014

Linea aperta
Il disagio degli anziani, un problema che torna ogni estate. Per fronteggiarlo il Comune di Como – in collaborazione con Auser Filo d’Argento – ha attivato, fino a domenica 31 agosto, il “Pronto intervento estivo”.
Un servizio che consente agli anziani di affrontare l’estate con maggiore tranquillità.
Il numero da contattare, per le persone che ne hanno necessità, è 031.52.46.46, attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17; nei giorni festivi dalle 9 alle 11.30. 

 
 
Reti e tiranti in via per Civiglio Stampa
Martedì 22 Luglio 2014

Lavori in corso
Si è concluso sul pendio in via per Civiglio, all’altezza di via Crotta, il posizionamento delle nuove reti e dei nuovi tiranti. Per l’avvio degli interventi per far cadere dal pendio il materiale franato e quindi per ripulire completamente l’area, bisognerà ora aspettare fino a lunedì prossimo. «I tiranti devono fare presa - spiega l’ingegner Pietro Gilardoni, dirigente del settore Reti e Strade di Palazzo Cernezzi - e purtroppo ci vuole tempo.

 
 
Como, le multe fruttano 9mila euro al giorno Stampa
Martedì 22 Luglio 2014

altLa classifica del “Sole-24 Ore”
Como al 29° posto in Italia con oltre 3 milioni di euro incassati
Ogni comasco munito di patente lascia in media, nelle casse del Comune, quasi 61 euro all’anno (60,9 per la precisione) tra multe e contravvenzioni. Per un totale di 9.282 euro incassati quotidianamente da Palazzo Cernezzi.
Una classifica, quella diramata ieri dal “Sole-24 Ore”, che piazza Como al 29° posto assoluto in Italia su un totale di 108 città monitorate. I numeri sopra riportati fanno riferimento all’anno 2013, e portano il totale delle multe incassate in dodici mesi a 3.388.169 euro.

 
 
Bizze del maltempo, freddo e grandinate Stampa
Martedì 22 Luglio 2014

altRisvolti e problemi di una pazza estate
Le previsioni: settimana soleggiata. Ma domenica pioverà
Una situazione meteorologica instabile, con un’estate che continua ad essere caratterizzata da freddo, precipitazioni e grandinate. Nella notte tra domenica e lunedì, buona parte della Valle Intelvi si è svegliata sotto i colpi di una violenta grandinata. E dove non scendevano i chicchi di ghiaccio la pioggia era copiosa.

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 18

editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale