Tilo  
Cronaca
Allarme incendio nell’autosilo. Ma è solo un vecchio radiatore Stampa
Domenica 31 Agosto 2014

altSabato mattina in via Recchi
Episodio curioso ieri mattina all’autosilo di via Recchi a Como, il parcheggio “Centro Lago”. I vigili del fuoco sono intervenuti a sirene spiegate dopo aver ricevuto la segnalazione di due auto che stavano bruciando all’interno dell’area di sosta a pagamento. Notevole la preoccupazione, vista anche la zona sotterranea e la conseguente pericolosità di un simile evento.

 
 
Spaccia droga per pagarsi le vacanze in Calabria Stampa
Domenica 31 Agosto 2014

Denunciato 41enne comasco
Si finanziava le vacanze in Calabria spacciando la droga. Un 41enne della provincia di Como è stato denunciato a piede libero per la produzione, la detenzione e lo spaccio di stupefacenti. In casa, i carabinieri hanno ritrovato 110 grammi di hashish nascosti in vari punti dell’abitazione assieme con il materiale utile per il confezionamento della droga.

 
 
Resta in ospedale Giovanni Anzani Stampa
Domenica 31 Agosto 2014

Colpito da un malore a Meeting di Rimini
Resta in osservazione all’ospedale Bufalini di Cesena Giovanni Anzani, presidente e amministratore delegato di Poliform, la nota industria di arredamento di Inverigo. L’imprenditore comasco, alla guida dell’azienda brianzola assieme ad Alberto e Aldo Spinelli, è stato colto da un malore giovedì scorso sul palco del Meeting di Rimini, al quale era stato invitato in qualità di presidente di Assarredo. Anzani

 
 
Piccoli rincari per i biglietti di Asf Stampa
Domenica 31 Agosto 2014

TRASPORTO PUBBLICO
Anche se le statistiche nazionali hanno evidenziato un Paese in deflazione, ovvero con i prezzi in diminuzione rispetto ai mesi precedenti, il trasporto pubblico fa segnare un nuovo, pur piccolo incremento delle sue tariffe. Facendo seguito alla delibera della giunta lombarda assunta dall’esecutivo regionale lo scorso 1° agosto e alle conseguenti deliberazioni del commissario straordinario di Villa Saporiti, la società Asf Autolinee, titolare

 
 
Il pretore svizzero che difende l’onore italiano dalla Lega ticinese Stampa
Sabato 30 Agosto 2014

altLa causa tra il deputato leghista Quadri e il comasco d’adozione, Campione
Un pretore ticinese ha deciso che l’onore di un comasco d’adozione, nativo siciliano, è più limpido di alcune accuse svizzere al 100%. L’onore in questione è quello dell’antropologo di chiara fama Francesco Paolo Campione, ora stabilito oltreconfine ma con saldissime radici familiari ancora sul Lario, dove si trasferì anni fa.
Campione, da tempo, è anche direttore del Museo delle Culture di Lugano e quasi subito è finito nel mirino della Lega dei Ticinesi.
Dal partito fondato

 
 
Elezioni provinciali, Pd diviso tra Livio e Gaffuri Stampa
Venerdì 29 Agosto 2014

altVerso il voto. Presidente e consiglio saranno eletti il 12 ottobre
All’interno del centrosinistra comasco - e particolarmente nel Pd - non sembra nascere propriamente all’insegna dell’intesa totale la designazione per il prossimo candidato alla presidenza della Provincia. Sul tavolo, infatti, ci sono due nomi che rappresentano galassie sostanzialmente opposte e sui quali si scorge una netta spaccatura. Da un lato, infatti, da tempo si parla dell’attuale sindaco di Olgiate Comasco, Maria Rita Livio (tessera Pd in tasca) come del nome più papabile per la candidatura a futuro presidente di Villa Saporiti. Schierata con lei sarebbe soprattutto l’ala ex diessina del partito e, più in generale, la vecchia guardia del Partito Democratico. 

 
 
Accade anche in Svizzera: Alptransit rischia 2 anni di ritardo Stampa
Venerdì 29 Agosto 2014

alt Potrebbe slittare l’apertura del tunnel del Monte Ceneri
(f.bar.) Alptransit, si annunciano pesanti ritardi. Gli svizzeri potrebbero rinviare addirittura di due anni l’apertura del tunnel di base del Monte Ceneri. Facendo slittare dal 2019, data prevista per l’inaugurazione, al 2021 il primo passaggio dei convogli. Si tratta del secondo tunnel in costruzione nell’ambito del progetto Alptransit, oltre a quello del San Gottardo che sarà inaugurato nel 2016. Attraverso questi collegamenti dovrebbero sfrecciare i treni super-veloci che arriveranno dal Nord Europa fino in Lombardia. Ieri, però, è arrivata la notizia del possibile rallentamento nei lavori in corso oltreconfine. 

 
 
Finito l’isolamento di Olindo Romano. Entro Natale la richiesta di Revisione Stampa
Giovedì 28 Agosto 2014

altLa strage di Erba
Sono trascorsi i tre anni che erano stati inflitti dalla Corte d’Assise
Hanno finito l’isolamento diurno per tre anni, che era stato loro inflitto dalla Corte d’Assise di Como per la strage di Erba. Sentenza poi confermata in Appello e pure in Cassazione. Olindo Romano e Rosa Bazzi tornano, dunque, a un regime di carcerazione “ordinario” nelle strutture di Opera e di Bollate dove attualmente si trovano.

 
 
Copertina-evento su “Bell’Italia”. Ma con le paratie in primo piano Stampa
Giovedì 28 Agosto 2014

altLa città dei paradossi
Il mensile di turismo dedica 12 pagine alle eccellenze di Como
(l.m.) Un inno a Como, con illustrazioni mozzafiato in 3D e uno spaccato inedito della basilica di Sant’Abbondio, che da ieri ospita la fiera del patrono cittadino. È, paradossalmente, un inno con una ferita in primo piano che fa il giro d’Italia. Il numero di settembre, da ieri in distribuzione, del mensile di turismo “Bell’Italia”, edito da Cairo, dedica ben 12 pagine al capoluogo lariano e ai suoi monumenti più insigni e celebri: basiliche, torri ed edifici “laici” come il Broletto. La prima pagina, come è usanza del periodico diretto da Emanuela Rosa-Clot, è tutta per la località “principe”. Ecco, allora, il primo bacino del Lario, solcato da un battello di linea della Navigazione Laghi, con la città dominata dalla cupola del Duomo sullo sfondo, e in mezzo, riconoscibile soprattutto dai comaschi alle prese con l’annosa questione del lungolago, la devastazione: una parte consistente del famigerato cantiere del sistema antiesondazione. 

 
 
Mario Rumi, ieri l’estremo saluto al comasco che amava l’Africa Stampa
Giovedì 28 Agosto 2014

altAddio al benefattore
Una folla di amici e parenti ha dato l’ultimo saluto, ieri a Lipomo, a Mario Rumi, scomparso a 82 anni dopo una breve malattia. Durante l’omelia funebre, nella chiesa dello Spirito Santo, il parroco don Mario Moiola ha voluto ricordare come Rumi avesse dato un nuovo senso alla sua vita, dopo la tragica scomparsa del figlio Manuel, portato via da quel deserto che tanto amava a soli 27 anni.

 
 
Ufficiale: per la nuova Provincia si vota il 12 ottobre Stampa
Giovedì 28 Agosto 2014

altChiamati alle urne soltanto sindaci e assessori dei Comuni lariani
Operazioni a Villa Saporiti. Candidature: Rita Livio in pole per il Pd
Ora è ufficiale a tutti gli effetti: il 12 ottobre si voterà per l’elezione del consiglio e del presidente della Provincia di Como. Ieri, infatti, è stato firmato dal commissario straordinario di Villa Saporiti, Leonardo Carioni, il decreto di indizione delle elezioni per il suo successore e per i 12 consiglieri.

 
 
Confcommercio: «In viale Geno degrado indecente» Stampa
Giovedì 28 Agosto 2014

alt La Como che non funziona
«Pozzetti per le fogne come sostegno per pali e cavi». E in largo Silo asfalto sbagliato
(f.bar.) «È la cura dei dettagli, sempre più spesso, a fare la differenza. E per una città turistica questo dovrebbe essere un imperativo». A pensarla così, dopo l’ennesimo esempio di degrado avvistato in pieno centro, è il direttore di Confcommercio Como, Graziano Monetti, intervenuto duramente sullo scempio di viale Geno.
Qui, proprio all’imbocco del rinomato viale cittadino, non trovano spazio fioriere o punti panoramici ma pozzetti per le fogne usati come porta-pali, cavi elettrici sospesi e ruderi di ogni genere. Una visione intollerabile. 

 
 
Si è spento Mario Rumi, l’uomo che ha dissetato l’Africa Stampa
Mercoledì 27 Agosto 2014

alt Oggi a Lipomo il funerale
Ha riabbracciato il suo Manuel, Mario Rumi. Se n’è andato d’agosto come il figlio, dopo una breve malattia, l’82enne di Lipomo. Il funerale viene celebrato questo pomeriggio alle 15.30 nella “chiesa nuova” dello Spirito Santo. Mario Rumi lascia la moglie Dolores, la figlia Beatrice e il nipote Alessandro. Mario Rumi lascia soprattutto 224 pozzi realizzati nei Paesi più poveri e aridi dell’Africa, lungo una vera e propria strada d’acqua e di speranza.

 
 
Le immagini del miracoloso ammaraggio di domenica Stampa
Mercoledì 27 Agosto 2014

alt L’aliante finito in acqua nel pomeriggio
Il video mandato in onda ieri sera al telegiornale di Etv: impeccabile il pilota
La telecamera è quella dello stadio Sinigaglia di Como. Puntata sulla curva azzurra, ma non solo. Perché in fondo si vede anche uno spicchio di lago. Ed è proprio in quell’angolo di azzurro che l’occhio elettronico ha ripreso l’incredibile ammaraggio dell’aliante avvenuto domenica a Como, nei pressi dell’Hangar.

 
 
Razionalismo in frantumi. Il Comune: interverremo Stampa
Mercoledì 27 Agosto 2014

altGradini e vetrata dell’Asilo Sant’Elia in condizioni pietose
(l.m.) Che fine ha fatto il progetto per la “conservazione programmata” dei monumenti del Razionalismo, lanciato nel 2009 con un convegno alla Casa del fascio dal Comune, in virtù anche di un cofinanziamento della Fondazione Cariplo? I fondi della benemerita istituzione capitanata dal comasco Giuseppe Guzzetti sono congelati, perché il Comune non ha avuto fondi per fare la sua parte. Ma il progetto pare voglia risorgere.

 
 
Impianti sportivi, pesa l’incognita di Muggiò Stampa
Mercoledì 27 Agosto 2014

altIl Comune di Como non ha soldi e dai privati non arriva alcuna offerta
Non ci sono solo le tessere del pregiato mosaico della piscina Sinigaglia che iniziano a staccarsi e hanno costretto Palazzo Cernezzi a chiudere l’impianto natatorio dello stadio per affidarsi ai giudici del Tribunale e dirimere la questione con chi ha eseguito i lavori.
Iniziano a diventare tanti, forse troppi, i pezzi mancanti di tutto il puzzle degli impianti sportivi comunali.
Fino a oggi il municipio ha messo le classiche “pezze”, ma all’orizzonte nessuno vede ancora la luce, soprattutto per l’area di Muggiò, individuata dagli anni Ottanta in poi come la zona “sportiva” della città di Como. 

 
 
Un punto ricarica per le auto elettriche Stampa
Mercoledì 27 Agosto 2014

In via Moro a COmo
Prossimamente sarà posata una colonnina per la ricarica delle auto elettriche, la prima pubblica in tutta la città, nel parcheggio di via Aldo Moro. Tra giugno e luglio nell’area gestita da Csu, intanto, sono state effettuate 186 ricariche di acqua effettuate e 22 per l’energia da parte di camperisti che hanno utilizzato le cinque piazzole dedicate.

 
 
La truffa delle tessere prepagate. Incastrato e denunciato un 37enne Stampa
Mercoledì 27 Agosto 2014

altIntervento dei carabinieri
Stava tentando di raggirare un commerciante di Ronago
(m.pv.) La truffa era quella già nota: farsi ricaricare una carta prepagata, poi fingere di non avere contanti e chiedere di poter andare al vicino Bancomat a prelevare lasciando un documento a garanzia. Quest’ultimo, ovviamente, risultava poi falso oppure intestato a un altro ignaro cittadino. Il malvivente poteva così allontanarsi con la ricarica effettuata, senza però aver pagato un solo euro. Un modo di agire, come detto, non nuovo. Ma negli ultimi giorni, nella zona di Gaggino e di Faloppio, le segnalazioni di truffe simili erano state troppe e concomitanti per fare pensare a un caso. Anche perché, la descrizione che le vittime facevano del truffatore era identica. I carabinieri della stazione di Faloppio hanno quindi deciso di vederci chiaro, aumentando i controlli in borghese proprio in quegli esercizi commerciali dove avvengono ricariche di questo tipo. Lunedì sera alle 20, la svolta.

 
 
Pianista cacciato, Introzzi: «Il vigile ha agito bene» Stampa
Martedì 26 Agosto 2014

altContinua a far discutere la vicenda di venerdì scorso
L’assessore al Commercio: «L’agente ha soltanto applicato il regolamento»
(f.bar.) Burocrazia e regolamenti. Sono ancora una volta questi due gli ostacoli – tipicamente italiani – che hanno ingarbugliato, in maniera grottesca, la vicenda di Paolo Zanarella, il pianista padovano allontanato da un vigile mentre suonava in piazza Cavour perché sprovvisto del permesso per l’occupazione del suolo pubblico.

 
 
Segrino, nuovo percorso ecologico Stampa
Martedì 26 Agosto 2014

MANIFESTAZIONI
In occasione del secondo “Gir de la lumaga” al Lago del Segrino, il 7 settembre verrà presentato un nuovo percorso archeologico, botanico ed agricolo. Info su www.girdelalumaga.com.

 
 
La testimonianza: «Abbiamo visto l’aliante in difficoltà e ci siamo mossi» Stampa
Martedì 26 Agosto 2014

altParla il presidente dell’Aero Club Como
Il racconto delle manovre per salvare il pilota francese e il suo velivolo
Ammaraggio d’emergenza, domenica pomeriggio attorno alle 16, per un aliante decollato da Calcinate del Pesce, in provincia di Varese: il velivolo si è adagiato sulle acque del primo bacino del Lago di Como, a pochi metri dall’hangar. Il pilota è stato tratto in salvo e non ha riportato ferite.

 
 
La doccia gelata contro la Sla di Chantal Borgonovo Stampa
Martedì 26 Agosto 2014

altIniziativa benefica
Anche la vedova di Stefano ha voluto appoggiare l’iniziativa a favore della ricerca
(f.bar.) Le secchiate gelide dell’Ice Bucket Challenge risvegliano gli animi. Più scende la temperatura dell’acqua e più crescono le donazioni per la ricerca contro la Sla (Sclerosi laterale amiotrofica). E dopo tanti volti noti e meno noti, anche la vedova di Stefano Borgonovo, Chantal, ha deciso di accettare la sfida e sottoporsi al gavettone.

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 17

editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale