DANIEL LIBESKIND A COMO Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

È il giorno dell’archistar. Daniel Libeskind è stato oggi a Palazzo Cernezzi per presentare il monumento che ha deciso di regalare alla città.

 
 
L'archistar a Palazzo Cernezzi: le immagini della conferenza stampa Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

1alibes-600galleria immagini
Daniel Libeskind in Comune a Como. Ecco, nella gallery, l'archistar, progettista di "The life electric" durante l'ìncontro con i giornalisti, in cui ha spiegato il suo progetto. Da parte dell'archistar non c’è stata alcuna polemica contro gli “oppositori” del monumento. Ma non è mancata una rivendicazione, costante e continua, del proprio lavoro e del proprio ruolo.

 
 
A Cadorago i funerali di Greta Lazzari, morta a 19 anni in un incidente Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

1a-funeraliDolore e commozione a Cadorago. Alle 15.30 precise di mercoledì, la bara di Greta Lazzari ha fatto ingresso sul piazzale della chiesa parrocchiale di San Martino, a Cadorago. Ad accoglierla c’era tutto il paese: amici, parenti e semplici conoscenti, che con la loro presenza hanno voluto esprimere il loro sostegno ai familiari.

 
 
Forte vento, superlavoro dei vigili del fuoco. Barca rovesciata in Altolago Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0ventoforte1acassonettoRaffiche di vento a quasi cento chilometri all'ora sferzano il territorio dalla notte scorsa. Decine gli interventi dei vigili del fuoco per rimuovere rami e tegole percicolanti e alberi caduti. In Altolago, due turisti tedeschi di 53 e 18 anni sono stati salvati dai vigili del fuoco dopo che la loro barca si era rovesciata.

 
 
Delitto Sandrini, l'accusa chiede 18 anni per il pescatore Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0cerfoglioL'accusa ha chiesto una condanna a 18 anni per Franco Cerfoglio (nella foto), il pescatore accusato di aver ucciso Alfredo Sandrini, freddato a colpi di piccolo calibro sulla pista ciclabile di Gera Lario il 3 gennaio scorso.

 
 
Giovanissimo con quattro ovuli di hashish nel comodino Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0carabinierimenaggio1Aveva 4 ovuli di hashish in un cassetto del comodino della camera da letto un 18enne residente a Castiglione d’Intelvi.

 
 
Coppa Italia al Sinigaglia. Como-Novara termina 2-0. Azzurri al turno successivo Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

1a-comonovaraComo-Novara, gara valida per i sedicesimi della Coppa Italia di Lega Pro, ha visto il successo dei lariani, che accedono al turno successivo. Gli azzurri sono andanti in vantaggio grazie alla realizzazione di Scapuzzi al 39' del primo tempo (prima rete in una sfida ufficiale per il trequartista che è stato l'ultimo acquisto del mercato). Ganz ha poi raddoppiato al 10' del secondo. 

 
 
Eurocup di basket: nuova battuta d'arresto per la FoxTown Cantù Stampa
Giovedì 23 Ottobre 2014

altNuova sconfitta della Pallacanestro Cantù in Eurocup. Dopo lo sport nel primo turno nella trasferta contro Gran Canaria, i brianzoli di coach Stefano Sacripanti (nella foto) sono stati battuti di misura dai tedeschi dell'Artland Dragons. Al palasport Pianella, nella partita valida per il secondo turno della competizione continentale, gli ospiti si sono imposti con il punteggio di 77-78. Una sconfitta in volata per la FoxTown, che il tecnico ha così commentato: 

 
 
Venerdì nero per il trasporto, si fermano anche i treni delle Nord Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0trenordDisco rosso per i trasporti pubblici venerdì 24 ottobre a causa dello sciopero nazionale che interesserà anche i treni suburbani, regionali e a lunga percorrenza di Trenord.
I disagi si potranno verificare dalle 9 alle 17.

 
 
Rubano i sigari dalla tabacchiera e si mettono a fumare lì vicino. Arrestati Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0poliziaIn prigione per il furto di sigari. Dopo il colpo stavano fumando poco lontano dalla tabaccheria. Alle 3 di questa mattina una pattuglia delle Volanti è stata inviata in una Tabaccheria di Montano Lucino dove erano stati rubati alcuni pacchetti di sigari e il registratore di cassa.

 
 
Tenta l'espatrio con documenti falsi, ghanese nei guai Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0polfrontieraEnnesimo tentativo di espatrio con documenti falsi alla frontiera italo-svizzera. Ieri mattina al valico autostradale di Brogeda in uscita Italia, a bordo di un pullman partito da Milano e diretto in Germania, le guardie di confine elvetiche e la polizia di frontiera italiana intervenuta sul posto controllavano un cittadino africano che esibiva documenti italiani di dubbia autenticità dai quali risultava essere un ghanese di 42 anni.

 
 
Blitz di Forza Nuova nel giorno di Libeskind Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

0forzanuovaSi apre con un blitz dei militanti di Forza Nuova la giornata di Libeskind a Como. Nella notte di martedi gli esponenti lariani del partito di estrema destra hanno affisso una serie di manifestini colorati contro il monumento che l'archistar newyorkese ha deciso di regalare a Como.

 
 
Baby writers imbrattano il Monumento ai Caduti. Identificati e denunciati dalla polizia locale Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altVandalismi in città
Tre minorenni incastrati grazie alle telecamere e all’aiuto dei cittadini

(m.pv.) Tre baby writers - tutti minorenni - sono stati identificati e denunciati dalla polizia locale di Como dopo aver imbrattato con un pennarello il Monumento ai Caduti. Un intervento andato in scena in un due diversi momenti, alla mattina e al pomeriggio, in entrambi i casi con un doppio prezioso contributo: la segnalazione di alcuni cittadini in transito dai giardini, e l’occhio elettronico che vigila sul monumento. Un mix che ha permesso agli agenti prima di individuare i responsabili e poi di condurli negli uffici di viale Innocenzo dove sono stati riconsegnati ai genitori. Non prima tuttavia di segnalare l’accaduto al Tribunale dei Minori di Milano. I tre giovanissimi - tra cui una ragazza - sono stati denunciati e dovranno rispondere dell’accusa di deturpamento e imbrattamento di cose altrui, aggravato dalla rilevanza pubblica e dal pregio storico del Monumento ai Caduti.

 
 
«La nuova piazza sarà un’area di aggregazione» Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altLe considerazioni dell’assessore alla Cultura
(f.bar.) Si inizia a delineare un futuro concreto per l’area ex Trevitex. Dopo anni di rimpalli, rinvii e incertezze sulla sorte di quella che da molti è stata definita una vera e propria cattedrale nel deserto, adesso si potrà ragionare su come sarà il nuovo cuore di Camerlata. E il primo a voler esprimere una valutazione è Luigi Cavadini, assessore alla Cultura, al Turismo e allo Sport di Palazzo Cernezzi.

 
 
Il fratello osa parlare male del boss. Massacrato con la mazza da baseball Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altBassa Comasca violenta: l’ennesimo episodio tra Lurago e Limido
(m.pv.) Pare che in carcere avesse osato parlare male di quello che è ritenuto essere un vecchio boss di provincia, figura di riferimento - ritengono gli inquirenti - del clan di ’ndrangheta dei Piromalli. Un personaggio, quest’ultimo, nato a Gioia Tauro e residente nel Milanese, 62 anni, che si vantava di aver maturato due ergastoli e 83 anni di carcere. L’affronto cui abbiamo accennato - ovvero l’aver pronunciato parole pesanti contro il personaggio di spicco della malavita organizzata - sarebbe

 
 
Abbondini d'Oro a Osha-Asp e Bruna Lai Masciadri Stampa
Lunedì 20 Ottobre 2014

1abb2013Il Comune di Como ha assegnato gli Abbondini d'Oro 2014. Per quest'anno, per la benemerenza civica della città,  sono stati prescelti l'associazione sportiva Osha-Asp (dal 1974 impegnata a favore dei disabili) e Bruna Lai Masciadri, memoria storica e "anima" del Museo della Seta.

 
 
Meno infortuni, più malattie professionali Stampa
Lunedì 20 Ottobre 2014

0elisoccguarda il video
Secondo i dati elaborati da Ambiente Lavoro, il Salone dedicato alla sicurezza e alla salute nei luoghi di lavoro in provincia di Como gli infortuni denunciati nel 2013 sono stati complessivamente 5.473 (-11,3% rispetto all’anno precedente).

 
 
Cena di gala della Fondazione Veronesi al Teatro Sociale. Appuntamento il 29 ottobre Stampa
Lunedì 20 Ottobre 2014

0remofrancescaruffiniLa Presidente della Delegazione della Fondazione Umberto Veronesi, Francesca Ruffini (nella foto con il marito Remo), a pochi mesi dalla sua nomina rinnova il suo impegno verso la ricerca scientifica, organizzando una cena di gala per la raccolta fondi.

 
 
Due chilometri “scandalosi”. La dorsale del degrado cittadino Stampa
Venerdì 17 Ottobre 2014

altDa Camerlata alla Ticosa, i luoghi della Como abbandonata
Due chilometri separano la periferia razionalista di piazza Camerlata dal deserto di cemento dell’ex Ticosa, simbolo appassito della potenza industriale comasca. Soltanto 2mila metri, percorribili, in base al traffico, in tre minuti, capaci però di fotografare un cambiamento radicale.
Lungo questa dorsale - un tempo sintesi perfetta tra bellezza artistica della città e della maestria dei suoi setaioli - a emergere prepotentemente è ormai unicamente il degrado.
Un decadimento inesorabile

 
 
Il cantiere di viale Giulio Cesare dimentica via Morazzone Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altL’assessore: «La proposta di Acus non garantisce livelli accettabili di sicurezza»
(m.d.) «La proposta presentata da Acus non garantisce livelli accettabili di sicurezza e per questo è stata respinta con ampie motivazioni dai tecnici». È secca la risposta dell’assessore alla Mobilità Daniela Gerosa alle critiche avanzate dal presidente dell’Associazione civica utenti della strada, Mario Lavatelli, e dal presidente di Confesercenti, Claudio Casartelli, a proposito dei lavori di riqualificazione di viale Giulio Cesare.
Tra le accuse, oltre al non aver preso in considerazione

 
 
I filosofi russi protagonisti a Como con il manuale di Domenico Coviello Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altVenerdì alle 15 lezione all’Università “Alessandro Volta”
La filosofia russa è una miniera tutta da esplorare. Le dedica un corso a partire da venerdì prossimo alle 15 all’Università della Terza Età “Alessandro Volta” di via Palestro 17 il professor Domenico Coviello, che ha appena pubblicato un Invito alla filosofia russa con prefazione di Francesco Botturi (Booksprint Edizioni, pp. 407, 20 euro). Coviello ha già scritto un libro sul tema, dal titolo Schegge sulla filosofia russa (Edizioni New Press, Como 2007, pp. 191). Da cui è partito per

 
 
Cantù in Eurocup: «Vietato perdere colpi» Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altStasera la prima sfida casalinga contro i tedeschi dell’Artland
(a.p.) Galvanizzata dalla prima vittoria stagionale in campionato contro Avellino la Pallacanestro Cantù torna ad assaporare l’aria di Eurocup e punta forte proprio sull’effetto Mapooro Arena per sbloccarsi anche in campo internazionale.
Questa sera, infatti, per il secondo turno del girone B della seconda manifestazione continentale, la Foxtown debutta tra le mura amiche ospitando il team tedesco dell’Artland Dragons Quakenbrueck, una formazione uscita sconfitta nel match inaugurale

 
 
Trofeo delle Regioni. Tris di Jacopo Cerutti Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altMotociclismo
Nuova soddisfazione per Jacopo Cerutti, giovane centauro comasco protagonista dell’Enduro. Dopo la vittoria nel Campionato Europeo di categoria e quella del Tricolore Senior, il lariano (nella foto) si è tolto la soddisfazione di conquistare, con la formazione della Lombardia, il Trofeo delle Regioni, disputato nella zona del Lago di Viverone.
Jacopo ha corso con una moto Tm del team Mefisto di Firenze ed è portacolori del Motoclub Intimiano Natale Noseda di Intimiano.

 
 
Rally Aci-Etv: successo di Sossella-Falzone. Ortelli-Barelli vincono il "Rally nazionale". Robert Kubica all'assistenza a Porlezza Stampa
Sabato 18 Ottobre 2014

1co-podio2014

guarda il video

La gara lariana comprendeva la prova del Tricolore Wrc e il "Rally nazionale"

Un Rally Aci Como-Etv deciso sul filo di lana. Una gara appassionante che alla fine ha visto il successo del veneto Manuel Sossella (Ford Fiesta Wrc) navigato dal varesino Lele Falzone. Una affermazione giunta con il sorpasso decisivo nell’ultima prova speciale ai danni dei lariani Felice Re e Mara Bariani (Citroen Ds3), che fino a quel momento erano in testa e alla fine hanno perso per soltanto 1’’8.

 
 
Viaggio nel caos tranquillo del quartiere di Camerlata dove si spera che la rinascita questa volta sia vera Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014
I commercianti di via Varesina: «L’importante è che non spariscano i posti auto»
(f.bar.) La vita scorre caoticamente tranquilla a Camerlata. Lungo via Varesina, via Badone e poi giù fino in piazza, la sensazione che si avverte è identica a quella di tutti gli altri giorni. Caos, auto in colonna e residenti indaffarati nelle loro attività quotidiane costituiscono il panorama urbano.
La rivoluzione che entro breve dovrebbe trasformare il quartiere non è ancora stata metabolizzata. Troppe volte, negli anni passati, commercianti e residenti sono stati chiamati a dare un  
 
Niente gara per “The Life Electric”. Ecco i comaschi che la forgeranno Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altL’unica proposta è degli Amici di Como La Saati di Appiano darà il carbonio mentre la Base di Erba l’assemblaggio
Non ci sarà gara per “The Life Electric”. Le anticipazioni giornalistiche date ieri sono state confermate. Alla scadenza del termine per manifestare l’interesse a un sopralluogo tecnico, ieri alle 17 si sono fatti avanti solo gli Amici di Como. C’è un unico concorrente per il bando di sponsorizzazione, quindi, e ci sono due note aziende del territorio che materialmente faranno la loro parte nella realizzazione di “The Life Electric”, l’opera che l’archistar Daniel Libeskind ha deciso di

 
 
Influenza, vaccinazioni dal 27 ottobre. Il picco è previsto tra Natale e gennaio Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altIl malanno di stagione
L’Asl punta a coinvolgere il 75% dei soggetti a rischio
(f.bar.) L’obiettivo è ambizioso, vaccinare il 75% dei soggetti a rischio, che in provincia di Como sono circa 90mila. Anche se l’intento finale è ovviamente quello di raggiungere una fascia molto più ampia di popolazione per garantire il massimo contenimento dell’epidemia.
La percentuale è stata fissata, identica per tutti i territori, dalla Regione. «La tradizionale campagna di vaccinazione antinfluenzale parte il 27 ottobre e il mese di novembre sarà quello in cui si concentrerà

 
 
Si addentra nel bosco per una passeggiata. Un cavallo la morde e le stacca il lobo dell’orecchio Stampa
Lunedì 20 Ottobre 2014

0cavalloDomenica drammatica per una donna di 53 anni residente nel Varesotto. La donna, attorno alle 15.30 dopo il pranzo in un ristorante di Capiago Intimiano si è probabilmente avvicinata troppo al recinto di un vicino maneggio. Una distrazione che le è costata cara, visto che uno dei cavalli, con un morso le ha letteralmente staccato parte di un orecchio.

 
 
Teatro Sociale, in 265 per un posto da orchestrale Stampa
Lunedì 20 Ottobre 2014

0orchestraSono giorni frenetici al Sociale di Como. Oltre alla programmazione intensa, in questi giorni il Teatro è invaso da musicisti provenienti da tutto il mondo. Le audizioni a cui si sono iscritti oltre 260 orchestrali tutti Under 30 che si misurano per un posto della produzione di Opera Domani.

 
 
Villa Erba diventa capitale del vino e del cibo Stampa
Lunedì 20 Ottobre 2014

0locandinawDal 31 ottobre al 2 novembre Villa Erba a Cernobbio (CO) ospiterà la prima edizione di Wine&Food Style, nuovo evento all’insegna dell’eccellenza enogastronomica Made in Italy.

 
 
Tribunali bloccati: solo a Como slitteranno 200 processi Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altLo sciopero dei viceprocuratori e dei giudici onorari paralizza l’attività
Una quarantina i processi slittati solo ieri tra giudice di pace e monocratico. Un dato che proiettato sui cinque giorni di udienze a settimana fa salire a 200 i fascicoli che rimarranno chiusi.
Sono questi i numeri comaschi del maxi-sciopero che sta interessando tutta la Penisola, portato avanti dai vice procuratori onorari e dai giudici onorari. Figure introdotte nel 1998 (pagate a cottimo e non di carriera) per aiutare a portare avanti i processi senza ingolfamenti, rappresentando la pubblica

 
 
Abbondini d’oro, maggioranza ancora in frantumi Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altDuro attacco di Vincenzo Sapere al presidente del consiglio comunale
«Non ne posso più». Vincenzo Sapere, consigliere comunale di maggioranza a Como eletto nelle file di Paco Sel, rompe per una volta gli schemi e non risparmia pesanti critiche ai colleghi del centrosinistra.
Lunedì sera, in commissione, Sapere ha dovuto prendere atto del no bipartisan all’assegnazione al senatore Luciano Forni dell’Abbondino d’Oro, massima riconoscenza civica del capoluogo lariano.
«Ho deciso di ritirare la candidatura dell’ex parlamentare Dc quando mi sono reso

 
 
Nuove scoperte archeologiche sul Baradello prima del Barbarossa Stampa
Martedì 21 Ottobre 2014

altArcheologia, tesoro lariano da scoprire e valorizzare. Un grande libro che racconta, tra l’altro, la capacità dei comaschi di un tempo di uscire dai periodi bui reagendo alle crisi. I luoghi da visitare che testimoniano i lariani di un tempo ci sono eccome, anche se è ancora da far funzionare al meglio la rete che li lega a misura di turista. Tra le perle ci sono il Parco della Spina Verde, dove la Camera Grande di Rondineto è una delle numerose strutture abitative interamente scavate nella

 
 
Regate internazionali a Pusiano Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altCanottaggio
Settimana internazionale per il remo lombardo e italiano: il prossimo weekend sulle acque di Pusiano - sotto la regia del Comitato Fic Lombardia - in collaborazione con il nuovissimo Centro Remiero scatta la sesta edizione del Trofeo Tera (Trophee Europeen des Regions d’Aviron).
L’evento internazionale, primo assoluto ospitato sulle acque di questo bacino comasco, è un’importante competizione nata nel 2009, ampliando il precedente Trofeo Cotrao, che era riservato alle regioni dell’arco

 
 
In campo all’ora di pranzo. Un brunch per il Como Stampa
Mercoledì 22 Ottobre 2014

altLe precauzioni per la gara delle 12.30 di domenica prossima
Più che da una colazione o un pranzo, domenica prossima i giocatori del Como sono attesi da quello che potrebbe essere definito un brunch, ossia un mix tra prima colazione e pranzo.
Perché se è vero che oggi gli azzurri sono impegnati (ore 14.30) nella sfida di Coppa Italia contro il Novara, d’altro canto l’attenzione è sulla gara di domenica prossima allo stadio Sinigaglia, quando sarà ospite il Renate.
E la curiosità riguarda l’orario del fischio d’inizio, visto che sarà

 
 


editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale