Comasco ai vertici di Federlombarda Edilizia Stampa
Mercoledì 26 Novembre 2014

L'assemblea della Federazione Lombarda della proprietà edilizia ha proceduto alla elezione dei vertici associativi. La carica di presidente, con voto all'unanimità, va ad Achille Colombo Clerici (presidente di Assoedilizia di Milano). Vicepresidenti Ivo Amendolagine (presidente Associazione Proprietà Edilizia di Brescia), Claudio Bocchietti (presidente Associazione Proprietà Edilizia di Como), Gianfranco Del Monte (presidente Associazione Proprietà Edilizia di Lodi) e Roberto Margiotta (presidente associazione Proprietà Edilizia di Bergamo).

 

 
 
Ordine dei Medici, terzo mandato per Spata Stampa
Mercoledì 26 Novembre 2014

Gianluigi Spata è stato rieletto presidente dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Como. Per Spata si tratta del terzo mandato consecutivo; il nuovo Consiglio rimarrà in carica fino al 31 dicembre 2017. 

 
 
Convegno sul futuro di Villa Olmo Stampa
Mercoledì 26 Novembre 2014

Workshop pubblico di approfondimento, dedicato alla riqualificazione di Villa Olmo, sabato 29 novembre alla Biblioteca comunale di Como. L'iniziativa è del Pd cittadino che, alla luce del finanziamento della Fondazione Cariplo, ottenuto dal Comune capoluogo, propone alla popolazione un confronto sulle diverse ipotesi e soluzioni relative al futuro della Villa e del parco. 

 
 
Sindaci della bassa comasca contro le mafie Stampa
Mercoledì 26 Novembre 2014

Le amministrazioni locali della bassa comasca scendono in campo contro la 'ndrangheta. Dopo l'inchiesta che di recente ha portato a numerosi arresti anche nella nostra provincia, il coordinamento dei sindaci ha indetto una manifestazione civica contro le mafie e per la giustizia sociale che avrà luogo venerdì 5 dicembre alle 10 nella sede del "Centro Studi Sociali contro le mafie Giorgio Ambrosoli" in via Di Vittorio 10  a Cermenate.

 
 
Schianto a Lurago d'Erba: muore ragazza di Olgiate Comasco Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-incidentelurguarda il videoIncidente mortale questa mattina alle 7.30 a Lurago d'Erba lungo la statale 342. Una ragazza di 25 anni di Olgiate Comasco è morta in seguito alle ferite rimediate nell'impatto della sua Honda Jazz contro un'altra vettura che procedeva in senso opposto. La giovane è stata trasportata in ospedale al Fatebenefratelli di Erba dove purtroppo è giunta senza vita.

 
 
Ritrovata a Parma Valentina, la giovane scomparsa da un mese Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-parma23Lieto fine per la vicenda di Valentina, la 16enne comasca scomparsa dal 23 ottobre scorso. Una storia di cui si è parlato a lungo anche nella trasmissione "Chi l'ha visto". La ragazza è stata ritrovata a Parma, nella foto,  e si trova in Questura. 

 
 
«Ho i figli malati di diabete». Truffa gli automobilisti, denunciata Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

0carabiniericontrolli2Un modo davvero disgustoso per raggirare vittime di buon cuore. Simulare di avere un figlio gravemente malato, chiedere soldi per le medicine e poi sparire nel nulla lasciando l’interlocutore a bocca aperta.

 
 
Operaio comasco cade dal tetto in Canton Ticino. Ricoverato in ospedale a Lugano Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

Un operaio comasco di 51 anni è caduto oggi dal tetto dello stabile su cui stava lavorando. L’uomo ha riportato ferite giudicate serie dai sanitari. L’infortunio sul lavoro è avvenuto poco dopo le 13.30 in un cantiere in via Cademario a Bioggio, in Canton Ticino. Il 51enne, residente nel Comasco, era all’opera sul tetto dell’edificio quando, per cause in corso di accertamento, è caduto da un'altezza di circa 2 metri, finendo nel piano sottostante.

 
 
Riaperta via Pannilani: si circola a senso unico alternato Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-pannilani87

guarda il videoNel primo pomeriggio di oggi a Como è stata riaperta via Pannilani, finora chiusa al transito a causa dello smottamento del 15 novembre scorso. La strada può ora essere percorsa a senso unico alternato, regolato da semafori. In corrispondenza del versante franato, tra i civici 18 e 22, sono state posate delle barriere in modo che i lavori, eseguiti per conto dei privati proprietari del terreno, possano continuare (nella foto).

 
 
Frontalieri ancora in crescita Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1dogana1guarda il videoI frontalieri italiani in Ticino hanno raggiunto la cifra record di 62.481 unità. Il nuovo dato è stato confermato dall'Ufficio federale di Statistica della Confederazione che ha diffuso le cifre relative al terzo trimestre 2014. La crescita costante dei frontalieri sembra tuttavia frenare la sua corsa. Rispetto a giugno, infatti, i lavoratori italiani che ogni giorno varcano il confine sono aumentati soltanto di 23 unità.

 
 
Eurocup, Cantù vince in Germania e rimane in corsa Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-artland3

Un successo che consente alla FoxTown Cantù di mantenere intatte le speranze di superare il turno e di approdare alle Last 32 di Eurocup. Quello di ieri sera in Germania contro l’Artland era un ultimo appello per gli uomini di coach Sacripanti e alla fine è arrivata una vittoria tonificante con un canestro realizzato a fil di sirena da Hollis.

 
 
Frontiere, controlli sempre più serrati Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-brogedaNon passa giorno che alla frontiera italo-elvetica non vi siano "scambi" di clandestini. Le autorità doganali respingono in gran numero cittadini extracomunitari che tentano di entrare in Svizzera o, al contrario, giocano la carta del ritorno in Italia.

 
 
Fermi: «Non siamo più credibili. Adesso si deve cambiare rotta» Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

altL’analisi del nuovo terremoto elettorale nelle parole del coordinatore azzurro
Alessandro Fermi è il coordinatore lariano di Forza Italia da poco più di un anno. Consigliere regionale, già sindaco di Albavilla, “naviga” nel centrodestra sin dai suoi esordi in politica.
La crisi di consensi del partito che dirige lo impressiona. Meno, però, dell’astensionismo. «Un dato - dice - assolutamente straordinario. In una regione che ha sempre avuto la politica nel sangue c’è un popolo che non è andato a votare. Spero che tutto ciò faccia riflettere».
Intanto, però, Fermi guardando a Forza Italia, auspica un cambiamento. Radicale.

 
 
«Ci davano per morti. Ma soltanto noi oggi possiamo battere Renzi» Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

altLe parole del deputato canturino Molteni
(da.c.) «Un voto clamoroso, storico». Nicola Molteni, deputato canturino della Lega Nord, non risparmia gli aggettivi. Il 19,4% ottenuto domenica in Emilia Romagna disegna uno scenario assolutamente nuovo. «Nel 2012 tutti davano la Lega per morta e invece oggi siamo l’unica forza politica che intercetta i reali bisogni e le reali esigenze dei cittadini», dice il parlamentare. Che attribuisce ogni merito di questa inattesa resurrezione a Matteo Salvini.
Il doveroso omaggio al leader del partito non fa velo, in realtà, a un’analisi più articolata. Analisi politica, ovviamente. «La Lega - dice Molteni - è oggi l’unica alternativa a Renzi, sia per ciò che facciamo sul territorio sia per l’attività condotta in Parlamento». Essere alternativi alla sinistra, spiega il deputato di Cantù, «significa opporsi al premier. Cosa che Forza Italia non ha fatto. Anzi, con il patto del Nazareno si è mossa in direzione contraria».

 
 
Ibs Forex: chiesti nove anni di pena. Risarcimento danni da oltre 50 milioni Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-isforexLa richiesta, a nove anni di reclusione, arriva quando ormai manca poco alle 19.
Il pubblico ministero Massimo Astori sta parlando da quasi quattro ore contro l’imputato, Graziano Campagna, 50enne di Ariano Irpino, amministratore e socio della società Ibs Forex. L’unico - della società che aveva sede in piazza Grimoldi a Como diventata celebre in Italia per aver bruciato quasi 50 milioni di euro da clienti privati e pubblici - ad aver scelto di sfidare il collegio e a non chiudere la propria vicenda con un patteggiamento.

 
 
Venerdì “Nessun Dorma”. La nuova diretta di Etv Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

Tra gli ospiti il sondaggista Nicola Pieopoli
Si parte venerdì prossimo, 28 novembre, con la prima puntata di Nessun Dorma, la nuova produzione dell’emittente lariana Espansione Tv. A condurre la trasmissione, che andrà in onda in diretta a partire dalle 21, sarà il giornalista Andrea Bambace, che avrà il compito di moderare il dibattito e di dialogare con gli ospiti e con il pubblico presente in studio.

 
 
Medicina toracica trasloca e torna nel vecchio ospedale Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

altSalute e società
Da ieri il centro è al settimo piano del monoblocco
Trasloco e collaudi in corso per il centro di medicina toracica del Sant’Anna che da ieri è stato spostato dal nuovo ospedale di San Fermo al settimo piano del vecchio presidio di via Napoleona.
Oggi e domani, come già accaduto ieri, gli specialisti visiteranno una decina di pazienti, già prenotati, e termineranno al contempo la fase di collaudo dei macchinari. Da giovedì mattina, il servizio funzionerà poi a pieno regime, con circa 40-45 visite e prestazioni erogate ogni giorno.

 
 
Smottamenti sotto la Tangenziale di Como Stampa
Lunedì 24 Novembre 2014

0grandate2Ma Pedemontana rassicura: «Sono scarpate giovani, l’erba deve attecchire»

(l.o.) Smottamenti, a Grandate, lungo il tracciato pedemontano. Ben visibili dalla statale, interessano il cantiere della Tangenziale di Como, dove i lavori sono ormai nella fase conclusiva. La preoccupazione dei cittadini è stata accolta dal consigliere di minoranza in Comune a Grandate, Dario Lucca.

 
 
La Colletta Alimentare diventa maggiorenne Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

alt Sarà possibile donare cibo a lunga conservazione in 130 supermercati disseminati in tutta la provincia
Sabato 29 novembre la diciottesima edizione dell’iniziativa di solidarietà
(f.bar.) La Colletta Alimentare è diventata maggiorenne. E per festeggiare la diciottesima edizione di questa giornata dedicata ai più bisognosi, si sono mobilitati veramente in tanti.
L’appuntamento è per sabato 29 novembre quando in 130 punti vendita disseminati in tutta la provincia, dove saranno operativi ben 1.500 volontari, si potrà fare la spesa anche per chi, e sono purtroppo sempre di più, ha reali difficoltà di sopravvivenza quotidiana. L’evento, organizzato dal Banco Alimentare

 
 
Vittorio Novi, un maestro intelvese a Bangkok. La Thailandia restaura le sue opere monumentali Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1noviUna vita che sarebbe degna di un romanzo. Erede a pieno titolo dei Magistri Intelvesi, Vittorio Novi lavorò a Zurigo, Parigi e anche a Bangkok. Così lo scultore lariano scriveva alla moglie, Dirce Gandolfi: «So abituarmi a tutto pur di arrivare a dare alla mia adorata famigliola quegli agi che mi sono prefisso e poter dare l’istruzione necessaria ai miei figli acciò non abbiano bisogno di abbandonare la loro Patria e la loro famiglia per guadagnarsi la vita».

 
 
Tessuti Ikat e chiné. Fascino dall’Oriente antico Stampa
Domenica 23 Novembre 2014

altIl MuST - Fondazione Antonio Ratti propone un nuovo allestimento per conoscere due antiche e affascinanti tecniche di decorazione del tessuto. Si tratta dell’ikat, una tintura “per riserva” di origine orientale e lo chiné, che ne è la moderna interpretazione europea: un lavoro di infinita pazienza manuale, interpretato in chiave industriale a partire dall’Ottocento. In pratica, disegni bellissimi dai contorni “sfumati”, effetto ottenuto proteggendo parzialmente con una stretta legatura i fili di ordito o di trama.

 
 
Monza Rally Show: tutti i comaschi al via della kermesse 2014 Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

1a-monza2Spettacolo garantito, da venerdì a domenica, dove andrà in scena il Monza Rally Show, l'evento più glamour dell'automobilismo italiano, con un mix di grandi nomi del motorsport e di vip che si confronteranno nelle prove speciali disegnate all'interno della pista più famosa del mondo. Una manifestazione a cui, come da tradizione, ci sarà una massiccia partecipazione comasca, a livello di piloti, copiloti, preparatori delle vetture e scuderie. 

 
 
Butti su Facebook: «Scelte imbarazzanti. Centrodestra addio» Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

altFratelli d’Italia
«Questo voto segna la morte definitiva del centrodestra italiano». Marco Butti (foto), consigliere comunale di Fratelli d’italia a Como, ha affidato a Fecebook il commento sul voto di domenica. «Oltre ai dati preoccupanti per l’affluenza - scrive - è finita definitivamente un’esperienza politica e culturale che paga scelte, atteggiamenti e personaggi imbarazzanti che negli ultimi 5 anni hanno pensato a tutto fuorché agli italiani. Addio centrodestra».

 
 
Sparatoria ad Appiano Gentile, individuati due responsabili Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

Tentato omicidio, detenzione e porto abusivo di armi da sparo. Sono queste le accuse rivolte a due dei tre presunti responsabili della sparatoria avvenuta il 19 settembre scorso ad Appiano Gentile. I due malviventi sono stati individuati dagli agenti della Squadra mobile della Questura di Como al termine di una lunga attività di indagine.

 
 
Venduta su Internet la piastrina di un comasco disperso in Russia Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

0-a-piastrinaInternet e la segnalazione al nostro quotidiano di un residente a Borgio Verezzi restituiscono la memoria di un soldato comasco disperso dal 1942 in Russia. La piastrina (nella foto) di Virgilio Rivolta, nato il 25 febbraio 1912 a Vertemate con Minoprio, caporalmaggiore del Terzo Reggimento Bersaglieri, è stata infatti venduta su e-Bay per 47 dollari, circa 40 euro.
L’acquisto è stato effettuato domenica scorsa, dopo un’asta durata sei giorni e partita da una base di 19 dollari.

 
 
Smart City, le idee per la nostra città Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

altParla l’esperta Emanuela Donetti: «Il futuro è formato dalle “aree miste” Auto, pedoni e bici possono convivere»
(p.an.) «Sul fronte della mobilità le nuove politiche europee sono per la condivisione degli spazi con delle aree miste, zone 20 e zone 30». Il lago è rientrato, ma i problemi viabilistici della città di Como rimangono e rinfocola così il dibattito sul muoversi in città. La comasca Emanuela Donetti è una delle maggiori esperte europee delle città del futuro.
È docente di Innovazione alla Haute Ecole de Paysage Architecture et Ingégnerie di Ginevra e sul suo profilo Linkedin identifica la sua professione in Smart City projects developer and professional dreamer.

 
 
Aria pesante nel tunnel di Cernobbio. L'Anas: "Tutto regolare" Stampa
Lunedì 24 Novembre 2014

1a-galleriaguarda il videoAria maleodorante e tutt’altro che limpida, soprattutto nei momenti di traffico intenso. Alcuni automobilisti transitati domenica scorsa nella galleria di Cernobbio, recentemente rimessa a nuovo con un lungo intervento di rifacimento e revisione degli impianti, hanno segnalato presunti problemi di aerazione nel tunnel, gestito dall’Anas. Quando nella galleria il numero di veicoli è elevato, l’aria, secondo le segnalazioni, diventerebbe quasi irrespirabile. Nega qualsiasi problema però proprio l’ente che gestisce la strada, che ieri, dopo la segnalazione del Corriere di Como, ha effettuato un controllo.

 
 
Samuel Eto'o si è sposato a Capiago Intimiano Stampa
Lunedì 24 Novembre 2014

1a-eto2Matrimonio blindato nel Comasco per Samuel Eto’o. L’attaccante ex Inter ha scelto il Comune di Capiago Intimiano per sposare la sua Georgette. Una cerimonia privata, ieri mattina alle 11.30, con pochi congiunti e amici per il calciatore camerunese che attualmente milita con gli inglesi dell’Everton. Il rito civile è stato celebrato direttamente nell’ufficio del sindaco, Sandro Vergani, tra l’altro tifoso nerazzurro.

 
 
Progetto di aggregazione Acsm Agam e Gelsia: una battuta d’arresto Stampa
Martedì 25 Novembre 2014

Brusca battuta d’arresto nel progetto di aggregazione tra la multiutility Acsm Agam e il gruppo Aeb-Gelsia, attivo nei medesimi settori ma su un territorio, quello di Seregno, complementare alle province di Como e di Monza in cui invece è presente la società comasco-brianzola.

 
 
Dario Vergassola presenta a Como il suo primo romanzo Stampa
Martedì 25 Novembre 2014


1a-dariovGiovedì 27 ci saranno ben due appuntamenti da non perdere. A Como alle 17.45 l’attore Dario Vergassola  presenterà alla libreria Feltrinelli di via Cesare Cantù il suo primo romanzo intitolato "La Ballata delle Acciughe".

 
 
La Como romana celebra il mito di Augusto. Quando la città sapeva essere autorevole Stampa
Sabato 22 Novembre 2014

altFino al 30 novembre al Museo Giovio una mostra racconta i lariani del I secolo d.C.
Como non si dimentica dei suoi antenati illustri. In occasione del bimillenario della morte di Augusto, primo imperatore di Roma, scomparso il 19 agosto del 14 d.C., il museo archeologico “Paolo Giovio” in piazza Medaglie d’Oro ha allestito una mostra che mette in risalto le trasformazioni avvenute nel nostro territorio in epoca augustea, attraverso reperti archeologici provenienti da Como e dai suoi paesi limitrofi.

 
 
Lega Pro, girone A: Como sconfitto nella trasferta di Bassano Stampa
Lunedì 24 Novembre 2014

1a-colella5guarda il videoComo sconfitto nella trasferta di Bassano del Grappa. La gara è terminata 1-0 per la formazione veneta, che si è imposta con la rete segnata da Nolè su rigore al 21' del secondo tempo. Una partita che i lariani di mister Colella (nella foto)  hanno terminato in 9 contro 10. Sul finire del primo tempo è stato infatti espulso il bassanese Pietribiasi, poi, nella seconda frazione è toccato agli azzurri Cristofari e Marchi.

Con questo successo il Bassano si riporta in testa alla classifica con 28 punti e scavalca il Pavia, a 27, che in questo turno ha nettamente superato (4-1) la Cremonese. 

 
 


editoriale_lariana_servizi

libri_editoriale_orizzontale